Un nutrito programma a Valenza per la giornata contro la violenza alle donne

Visite: 186
0 0
Pubblicità
Condividi con
Tempo di lettura:2 Minuti, 13 Secondi

Venerdì 24, alle 11, nella sala consigliare di Palazzo Pellizzari viene presentata ufficialmente la serie di eventiper la Giornata contro la violenza alle donne, fortemente voluta dall’assessore Rosella Gatti

Pubblicità

Il programma, che ha ottenuto il patrocinio della Provincia di Alessandria, è realizzare dal Comune di Valenza in collaborazione con l’IIS “Benvenuto Cellini”, l’Unitre di Valenza e AMV Igiene Ambientale.

Le iniziative sono iniziate a metà novembre con l’affissione di manifesti e locandine per sensibilizzare le donne e tutta la cittadinanza, in particolare sull’importanza dell’intervento e della denuncia tempestivi attraverso il numero anti-violenza a stalking “1522”. La campagna stampa, diffusa sui social e i mezzi di stampa, è stata accompagnata dall’hashtag #iostocontuttelevittime.

Il 23 novembre, alle ore 15.00 presso il Centro Comunale di Cultura si è tenuta la conferenza tenuta dalla professoressa Aurora Treccarichi dal titolo “Shirin Neshat – Fotografa e Videoartista iraniana“. L’iniziativa è promossa da Unitre e Centro Italiano Femminile con il patrocinio del Comune di Valenza. Il 24 novembre alle 18, sempre presso il Centro Comunale di Cultura, si terrà l’incontro con la psicoterapeuta Maria Vittoria Del Piano dal titolo “Donne che superano la violenza con un percorso di rinascita”, in collaborazione con l’Unitre di Valenza.

Il 18 e il 25 novembre Piazza Gramsci è allestita con gazebo per sensibilizzare la cittadinanza sulla tematica il 25 novembre in mattinata; sempre il 25 novembre, in mattinata, in Piazza Gramsci sarà presente l’ambulatorio mobile promosso dall’Associazione Pandora con la Croce Rossa di Valenza “a tu per tu con gli esperti”. Nel pomeriggio del 25 è previsto l’incontro promosso dalla Commissione di Monte Valenza alle ore 17,15 presso la ex SOMS e le letture a cura dell’ANPI [luogo da definire]. Il 26 novembre alle ore 18 presso il Teatro Sociale di Valenza si terrà la serata benefica con la presenza dell’attivista Gessica Notaro.

Le iniziative proseguiranno con l’inaugurazione della panchina sita nella Frazione di Villabella decorata in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne [data da definire], l’incontro la nutrizionista Maria Luisa Cormaio, (dicembre-gennaio), le letture per/con le donne in Biblioteca, organizzate dall’Associazione “Amori in corso” coinvolgendo lettrici professioniste e donne della società in una lettura collettiva (dicembre-gennaio 2023).

A gennaio partirà il progetto di “educazione affettiva e sentimentale” realizzato da Comune, IIS Benvenuto Cellini e Tessere le identità per gli studenti della scuola con incontri che proseguiranno fino a febbraio 2024 e un corso di autodifesa femminile presso la palestra del’IIS Benvenuto Cellini.

Il programma è realizzato in collaborazione con:

IIS Benvenuto Cellini Unitre Valenza

AMV Igiene Ambientale

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Ti potrebbero interessare

Articoli dello stesso autore

+ There are no comments

Add yours