Parole in collina 2004, un premio letterario per raccontare borghi e città

Visite: 163
0 0
Pubblicità
Condividi con
Tempo di lettura:2 Minuti, 2 Secondi

Dopo il successo ottenuto nel 2023 dal Premio letterario “Parole in collina”, la Neos Edizioni ha
annunciato la nuova edizione del concorso che prevede l’invio di racconti inediti ambientati in uno
dei tanti piccoli paesi e centri urbani delle province di Alessandria e Asti. Potranno partecipare tutti
gli interessati, anche se residenti altrove, inviando elaborati ispirati al tema scelto per il 2024:
“Monferrato: terra di borghi e di città”, non opere di saggistica ma solo di narrativa che potranno
riguardare storie di fantasia, memorie o racconti a fondo storico.
Gli autori dei dieci racconti selezionati da una Giuria di esperti saranno premiati con la
pubblicazione dei loro scritti in un’Antologia edita dalla Neos e con un Attestato d’onore. Ai primi
cinque finalisti sarà consegnata la Targa del Premio e il Comune in cui sarà ambientato il racconto
vincitore riceverà la Targa di “Paese narrato 2024”.
L’iniziativa rientra in un progetto presentato lunedì 15 gennaio 2024 presso la Biblioteca di Asti
dall’Editore Silvia Ramasso che ha dichiarato: «Come Neos Edizioni da più di cent’anni ci
occupiamo di manifestazioni ed eventi culturali legati al territorio spesso utilizzando la scrittura
narrativa per metterne in luce i valori o per dar voce a esperienze poco conosciute». Durante l’
incontro sono intervenuti l’Assessore alla Cultura di Asti, Paride Candelarasi, e lo scrittore Gian
Marco Griffi, autore della Prefazione all’Antologia 2023 “Monferrato Paesaggio Vivo”. Come ha
messo in evidenza Griffi «un paesaggio può dirsi vivo quando l’intervento umano si intreccia
all’opera della natura per creare un determinato ambiente sociale e linguistico», per questo il
concorso si presenta come un’iniziativa interessante che dà voce a chi quell’ambiente lo vuole
raccontare.
La responsabile del Comitato Organizzativo del “Premio Parole in Collina”, Patrizia Monzeglio, ha
illustrato le varie fasi del progetto per l’anno in corso. La scadenza per la consegna dei racconti è
prevista per il prossimo 15 aprile 2024 mentre la Premiazione si terrà presso la Biblioteca di
Casale Monferrato entro il mese di settembre. L’Antologia sarà arricchita con fotografie a tema
selezionate dal Club per l’Unesco di Vignale Monferrato che già aveva collaborato con la Neos lo
scorso anno. A ottobre ad Alessandria sarà organizzato un evento conclusivo per promuovere il
nuovo volume “Monferrato, terra di borghi e di città” e dare visibilità agli autori finalisti.
Il Bando del concorso, che verrà inviato alle Biblioteche e a tutti i Comuni delle province di
Alessandria e Asti, può essere richiesto all’indirizzo email info@neosedizioni.it e al recapito
telefonico 0117413179.

Pubblicità
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Ti potrebbero interessare

Articoli dello stesso autore

+ There are no comments

Add yours