Pallavolo D femminile, ZSCh esce vittoriosa anche da Castelletto Sopra Ticino

Visite: 197
0 0
Pubblicità
Condividi con
Tempo di lettura:1 Minuti, 19 Secondi

Game-Set-Match ieri pomeriggio per la squadra di Jacopo Valentini che supera indenne anche l’insidiosa trasferta di Castelletto sopra Ticino e mette nel carniere altri 3 punti d’oro, per avvicinare ulteriormente l’obiettivo finale di campionato.

Pubblicità

É stata però una domenica più complicata del previsto per Avitabile e compagne che alla fine prevalgono 0-3 (21-25, 16-25, 22-25), ma faticano più di quanto dica il risultato finale, per avere la meglio sulle tenaci novaresi, padrone di casa.

Forse il facile successo della gara di andata aveva un po’ illuso l’ambiente rossoblu che sarebbe stata una trasferta più semplice; ma ormai è evidente che contro Valenza, capolista imbattuta del campionato, tutte le avversarie giocano al 110% per ottenere un risultato di prestigio.

Le rossoblu orafe sono però una squadra matura, che sa soffrire nei momenti difficili e sa attendere l’attimo propizio per affondare il colpo. E così, quando nei finali del primo e del terzo set i palloni erano diventati più pesanti, le giovani novaresi hanno fatalmente commesso qualche errore di troppo, che alla fine ha segnato la differenza tra una prestazione buona ed una prestazione da ricordare.

Al contrario, al primo match ball, Barisone non si è fatta pregare per mettere a terra il pallone della vittoria, con un perentorio muro dal centro.

Gioco-Partita-Incontro per le rossoblu di coach Valentini, che ha così coronato un pomeriggio da incorniciare, impreziosito dal terzo posto delle ragazze under 16 nella final four territoriale di Novara, vittoriose 3-2 in rimonta contro le pari età di Alessandria.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Ti potrebbero interessare

Articoli dello stesso autore

+ There are no comments

Add yours