Luca Ballerini presidente Lions Club Valenza Host

Visite: 213
0 0
Pubblicità
Condividi con
Tempo di lettura:1 Minuti, 55 Secondi

Passaggio della campana al Lions Club Valenza host

Pubblicità

Si è tenuta nei giorni scorsi, nella bellissima cornice della distilleria Mazzetti di Altavilla Monferrato, la giornata di chiusura dell’anno sociale 2022/2023 del Lions club Valenza Host. Durante la giornata ha avuto luogo il tradizionale passaggio della campana. La cerimonia ha sancito la successione tra il presidente uscente Alberto Visconti ed il presidente eletto Luca Ballerini.
Il nuovo consiglio risulta altresì composto dal primo vicepresidente Marina Baiardi, dal secondo vicepresidente Silvia Andreone, dal segretario Massimo Perachino, dal tesoriere Mauro Ordazzo, dal cerimoniere Marco Bocca. Consiglieri saranno Luigi Mapelli Mozzi, Roberto Chiapponi Franco Ferrari e Gilberto Cassola mentre responsabile LCIF e service saranno rispettivamente Gian Vittorio Megazzini e Matilde Zacchia; Carlo Bajardi ricoprirà il ruolo di censore. Leo advisor sarà la socia Elisa Ballotrini. A completare la festa l’ingresso di una nuova giovane socia, Roxana Burbulea, presidente distrettuale Leo uscente.

Tra i molti intervenuti erano presenti il governatore distrettuale Lions Pio Visconti, il governatore eletto Giuseppe Cervo, il coordinatore distrettuale della Fondazione Internazionale Lions Franco Appetiti, il Sindaco di Casale Monferrato Federico Riboldi, l’Assessore del Comune di Valenza Luca Merlino e gli assessori del  comune di San Salvatore Monferrati Massimo Temporin e di Pecetto di Valenza Ercole Luccotti.

Alberto Visconti, dopo aver ringraziato il consiglio ed i soci per averlo incessantemente supportato, ha illustrato nel suo discorso conclusivo tutte le iniziative di service portate a termine dal club nel corso dell’anno, tra le quali la realizzazione di un ambulatorio mobile per la
Croce Rossa di Valenza e un importante contributo per la Onlus lions “Acqua per la vita” per costruire pozzi in Burkina Faso.
Inoltre si è contribuito alla realizzazione del bosco diffuso presso l’asilo Madonnina e partecipato al service “Alberto” con altri club della zona per dotare di condizionamento la struttura Borra di Valenza.
Il neopresidente Ballerini ha ringraziato il Consiglio uscente e i soci entrati nel nuovo Consiglio, soffermandosi sull’importanza della collaborazione con istituzioni ed altri club per la realizzazione di service sempre più importanti ed utili alla comunità che siamo chiamati a servire. Ha anticipato che durante la sua presidenza ampio spazio sarà dato ad attività di servizio in favore della fascia di popolazione più giovane, che non meno di altre categorie necessità di adeguate attenzioni e di sensibilità.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Ti potrebbero interessare

Articoli dello stesso autore

+ There are no comments

Add yours