Giobbe Covatta al Sociale con ‘Scoop Donna Sapiens’

Pubblicità
Condividi con
Tempo di lettura:1 Minuti, 26 Secondi

Giunge in un momento storico quanto mai particolare lo spettacolo di Giobbe Covatta al teatro Sociale, terzo appuntamento della stagione APRE dopo i successi d’esordio. Con il titolo di Scoop: Donna Sapiens, Giobbe , voce e volto popolare della tv e del teatro vuole dimostrarci, proprio in una fase così drammatica della violenza di genere, la superiorità della donna sull’uomo. Per convalidare tale tesi il comico, col suo linguaggio irriverente e dissacratorio, spazia dalla storia, alla sociologia, alla medicina e da ogni punto di vista il maschio della razza umana esce perdente e ridicolo rispetto alla donna.

Pubblicità

Non mancano interviste impossibili con personaggi importanti che supportano tale tesi: da Dio stesso, che svela gli esilaranti retroscena della creazione dell’uomo e della donna, fino a un improbabile uomo del futuro che ci mette in guardia sui rischi di un mondo assoggettato all’arroganza maschile, passando per Nello, il povero membro maschile che chiede aiuto per le sue pessime condizioni di vita, schiavo dei ridicoli appetiti sessuali del suo padrone.
Giobbe Covatta dimostra nel suo modo comico e surreale il proprio amore e rispetto per le donne, a cui dedica in finale un poetico omaggio, tanto più apprezzabile e attuale nella congiuntura del presente.D’altrone dopo Arianna Sofonov e Saba Anglana la stagione si accinge a celebrare ancora sotto un’altra veste il talento ed il valore della donna.
I biglietti per questo appuntamento si stanno esaurendo, per cui  si consiglia un celere acquisto.
info e prenotazioni: biglietteria@valenzateatro.it –
telefono 0131 920154 e whatsapp 324 0838 829
Dal martedì al venerdi 16:00 – 19:00, sabato 10:00 – 12:30

Ingressi: intero 20€,  ridotto 15€

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri Whatsapp
1
Chat con IlGiornalediValenza
Benvenuto. Inizia la chat con IlGiornalediValenza