Dal 15 al 24 marzo torna a Casale Monferrato la Mostra Regionale di San Giuseppe con tante novità

Pubblicità
Condividi con
Tempo di lettura:6 Minuti, 55 Secondi

Ritorna la storica Mostra Regionale di Casale Monferrato, organizzata dalla D&N Eventi s.r.l., dal 15 al 24 Marzo, in concomitanza al Luna Park, uno dei più grandi d’Italia, situato nella maestosa Piazza d’Armi adiacente al Polo Fieristico Riccardo Coppo.

Pubblicità

La Mostra di San Giuseppe 2024 ha il patrocinio della Regione Piemonte, del Comune di Casale Monferrato, della Provincia di Alessandria, della Provincia di Mantova, Unione dei Comuni della Valcerrima, Confartigianato Imprese Alessandria, Confagricoltura Alessandria, Asproflor. Tra i partner della Manifestazione figurano, Coniolo Fiori e Vivai Varallo

Sono molte la novità in campo per l’edizione 2024, da quello che è lo slogan di questa edizione, ovvero ‘Un Ponte verso il Futuro’.

“Nel 2023 con lo slogan la ‘Fiera Ducale’ si era voluto porre le basi di un ‘ponte’ nello spazio, al legame territoriale tra le Provincia di Alessandria e Mantova con un richiamo al Ducato di Mantova e Monferrato – dice Nicoletta Cardillo, amministratore di D&N Eventi, insieme alle socie Daniela Cattaneo e Rossella Frenna – e quest’anno il Ponte ideale è nello tempo, proiettato verso un futuro, che in molti casi è ormai presente, quello dell’innovazione tecnologica, per l’importante presenza della Domotica con il progetto ‘Smart Living”  .

Il Sindaco di Casale Monferrato Federico Riboldi sottolinea: “Una manifestazione che significa molto per la città e il territorio, a livello economico, grazie alle numerose attività che vi prendono parte, a livello culturale, grazie a un programma strutturato e ricco, e a livello sociale, testimoniato dalla sempre ampia partecipazione e dalla familiarità dei nostri conterranei che in modo familiare la chiamano ‘La San Giuseppe’ e la attendono di anno in anno”.

Prosegue il Vice Sindaco Emanuele Capra: “La collaborazione con D&N Eventi ha consentito di dare continuità, restituendola dopo lo stop dovuto alla pandemia, a una rassegna di grande rilevanza per la città e il territorio, con la capacità di attualizzare un evento radicato e consolidato che giunge quest’anno alla sua settantacinquesima edizione. Casale, così, accoglierà la nuova stagione con questa manifestazione capace di attirare, ogni anno, numerosi visitatori”.

Sono più di 150 gli espositori, presenti alla Manifestazione, provenienti da tutto il territorio Nazionale, tra i quali molte eccellenze targate Made in Italy, premiate in altri prestigiosi eventi.

È questo il caso dell’Azienda Flli Capello Srl l’espositore che gestirà il ristorante interno della Fiera, esteso su un’area di 200 mq che si è aggiudicato importanti titoli in fiere anche internazionali e che somministrerà eccellenti piatti e vini della cucina Piemontese ma anche di altri suoi colleghi che presenzieranno a questa 75°edizione della Fiera di San Giuseppe.

Scorrendo le novità, dell’edizione 2024 si segnalano : i nuovi orari di apertura al mattino dei due Sabati 16 e 23 Marzo,a  partire dalle ore 11:00 sino alle 23:00 anziché dalle ore 15 pomeridiane, oltre l’inserimento di sedute anche nella Piazzetta del Gusto e nella Piazza del Vino, ritenute “Zone Focus” della Manifestazione insieme all’Area Ristorante e veri e propri fiori all’occhiello della Storica Fiera.

Tra le chicche enogastronomiche presenti in tutte le 10 giornate, verranno allestiti due grandi stand che ospiteranno e somministreranno le delizie Spagnole ( paella,sangria), Argentine (empanadas,churros) e Messicane, così da ricreare un vero e proprio “Rione Latino” che si accompagnerà alle eccellenze italiane presenti in tutte le zone dedicate al “food di eccellenza”, spaziando da diverse tipologie di vini a specialità gastronomiche dolci e salate ,salumi e formaggi, piatti tipici e tipicità : siciliane, calabresi, pugliesi, liguri, laziali, trentine, lombarde, emiliane, sarde, marchigiane, abruzzesi, piemontesi, a dimostrazione di una Mostra che è espressione dell’Italia dalle Alpi alla Sicilia.

Non mancheranno poi prestigiosi birrifici artigianali e per la prima volta ospite in Fiera, un espositore che proporrà cucina Vietnamita e birre asiatiche il tutto unito in un tripudio di gusti sapori e colori.

Molti sono anche i commercianti, le aziende e gli artigiani nazionali che partecipano e che proporranno al pubblico, prodotti e servizi di qualità.

E’ anche da evidenziare anche la partecipazione di due aziende Internazionali provenienti dalla Costa D’Avorio che proporranno ai visitatori oggetti e prodotti della loro terra.

Inoltre, come avviene da qualche anno, non mancheranno, aree dedicate a

particolari “format” in grado di far nascere in futuro vere e proprie fiere, a dimostrazione che la Mostra di San Giuseppe oltre ad essere una pregiata rassegna multisettoriale possa essere considerata anche un interessante incubatore di idee.

La prima è quello che viene considerato il progetto di punta dell’edizione numero 75, ovvero “Smart Living”, dedicato al mondo della Domotica che propone un’area dedicata allo stile di vita del futuro nella prospettiva della sostenibilità, dell’interconnessione e della sicurezza. 

Centro dell’iniziativa sarà la Domotica, scienza interdisciplinare che sta prendendo sempre più piede, passo dopo passo, nella vita quotidiana.

In Mostra saranno presenti, con il loro stand, alcuni primari operatori del settore: Wind Tre Store (store multiservizi, connessioni, energia, assicurazioni) con ET Solutions (team per la trasformazione

digitale e di consulenza per i servizi cloud), Lilitech SRL (produzione e vendita di moduli domotici per l’automazione di impianti elettrici intelligenti in ambito residenziale e commerciale), Amc Italia Spa (sistemi di cotturaautomatizzati), B.T. One Solution ( impianti di allarme videosorveglianza-domotica-sicurezza informatica)  che proporranno nei loro spazi espositivi momenti di divulgazione ed informazione delle loro attività e sugli ambiti di applicazione della stessa. 

Dal canto suo, D&N Eventi società organizzatrice dell’evento in coordinamento con le imprese espositrici, proporrà in uno spazio adiacente alle stesse aziende della ‘Smart’ Living’ inserito nell’area del progetto, alcuni momenti, anch’essi di divulgazione ed approfondimento su un tema destinato a fare parlare in un futuro non tanto lontano, anzi nel tempo presente.

Il primo è previsto sabato 16 marzo alle ore 11.15 incentrato su ‘Domotica e scuola’, con l’Istituto di Istruzione Superiore Sobrero per approfondire la connessione esistente tra l’argomento, il mondo della scuola e le richieste del mondo dell’industria. Seguirà lunedì 18 marzo, alle ore 18.15 quello su ‘Domotica e Sociale’ nel quale verranno affrontati i temi relativi all’applicazione di questa disciplina nell’ambito sociale. Il 21 marzo, giovedì, alle 18.15 sarà la volta di ‘Domotica ed edilizia’ ovvero dell’introduzione delle nuove tecnologie al campo delle costruzioni, in collaborazione con il patrocinio del Collegio dei Geometri di Casale Monferrato. Il ciclo di conferenze si chiude sabato 23 marzo, con ‘Tecnologia BIM e progettazione integrata. Scenari domotici ed esperienza utente”, evento con inizio alle ore 11.15

L’altro format proposto suddiviso in quattro zone all’interno del Polo Fieristico è inerente al mondo dell’ingegno e della creatività, anteprima della fiera settoriale “Ideando”, nella quale saranno presenti espositori ed aziende creative che oltre a vendere le proprie creazioni, intratterranno il pubblico con laboratori e corsi a cui si potrà partecipare prenotandosi direttamente sul posto oppure consultando il sito: www.mostrasangiuseppe.it e cliccando sul banner IDEANDO ,in home page, il pulsante : scopri il progetto, per accedere ai numeri di telefono dei tutor responsabili dei corsi in Fiera.

Ma la Mostra di San Giuseppe riserva anche una sorpresa perché sabato 23 Marzo ospiterà un Vip di fama nazionale, che arriverà nella tarda mattinata e sarà presente tutto il pomeriggio. Si tratta nientemeno che di Valeria Marini, notissima al grande pubblico perché personaggio televisivo di primo piano.

Domenica 24 Marzo sarà la volta del cantautore Franco Fasano che sarà presente in Fiera nel tardo pomeriggio, trattenendosi sino a fine serata ed esibendosi in alcune celebrai canzoni da lui composte.

Altri ospiti vip a sorpresa, giungeranno in altri momenti durante la Manifestazione

Inoltre, come di consueto un ampio cartellone di eventi collaterali accompagnerà ogni giorno l’edizione 2024 della San Giuseppe.

Per ogni aggiornamento in tempo reale:Mostra Regionale di San Giuseppe https://www.facebook.com/mostradisangiuseppe
D&N eventi s.r.l. https://www.facebook.com/deneventisrl
sito www.mostrasangiuseppe.it 

Per informazioni rivolgersi a 

D&N Eventi S.r.l.

Cell. 335/7404114

info@mostrasangiuseppe.it

info@deneventi.it

www.deneventi.it

Orari:

Feriali: dalle 18 alle 23

Sabato 16 Marzo : dalle 11 alle 23

Sabato 23  Marzo : dalle 11 alle 23

Domenica 17 Marzo: dalle 11 alle 23

Domenica 24 Marzo : dalle 11 alle 22.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri Whatsapp
1
Chat con IlGiornalediValenza
Benvenuto. Inizia la chat con IlGiornalediValenza