Arrestato un 50enne che prima tentava di rubare in un supermercato poi ha aggredito gli agenti della polizia locale

Pubblicità
Condividi con
Tempo di lettura:45 Secondi

Giovedì, intorno delle 18, agenzia della polizia locale di Valenza sono intervenuti in un supermercato cittadino per un furto. All’arrivo hanno trovato un 50enne in evidente stato di alterazione dovuta ad assunzione di alcolici che era intento a forzare la cassa continua dopo che si era già impossessato di una bottiglia di superlacolico.

Pubblicità

Poiché risultava ferito ad una mano, che perdeva sanguer, veniva portato all’ospedale di Alessandria, scortato dagli agenti. Qui, però, la vicenda non aveva termine perchè, improvvisamente si strappava la flebo cui era stato sottoposto, tentando di contaminare con il suo sangue il personale saniario e gli agenti della polizia locale che venivano aggrediti in quanto intendeva lasciare la struttura.

Immediatamente per lui scattava l’arresto. Nella colluttazione gli agenti riportavano lievi lesioni dichiarate guaribili in 7 giorni. Stante la flagranza di reato è stato sottoposto a giudizio direttissimo nella mattinata di venerdì.davanti al Tribunale di Alessandria

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri Whatsapp
1
Chat con IlGiornalediValenza
Benvenuto. Inizia la chat con IlGiornalediValenza