Anche l’Iis Cellini di Valenza interessato dall’intervento della Provincia sui punti luce a led

Pubblicità
Condividi con
Tempo di lettura:1 Minuti, 14 Secondi

‘L’ufficio Tecnico Edilizia della Provincia di Alessandria nell’ambito dell’appalto energia sta
procedendo al cambio di 5000 corpi illuminati nella quasi totalità degli istituti scolastici di
competenza’ dichiara il Presidente Enrico Bussalino.
In particolare la sostituzione dei corpi illuminanti coinvolge tutti gli edifici Scolastici (tra cui anche l’Istituto di istruzione superiore Cellini di Valenza) gestiti dalla
Provincia di Alessandria che sono all’interno del servizio SIE-4, oltre al Palazzo Ghilini sede
Istituzionale e di importanti Uffici dell’Ente, prosegue il Presidente.
La maggior parte degli edifici di competenza sono attualmente dotati di impianti di illuminazione
basati su tecnologie “tradizionali” elettromeccaniche. A tal proposito, l’intervento di
efficientamento energetico, propone un intervento di upgrading dei punti di illuminazione mediante
sostituzione delle attuali lampade a tecnologia elettromeccanica con lampade sfruttanti la tecnologia
LED.
‘Tale tecnologia oltre a garantire una efficienza luminosa molto elevata e un lungo ciclo di vita,
garantisce la riduzione del consumo energetico tra il 50% ed il 60%, aggiunge Maurizio
Sciaudone, consigliere delegato all’Ambiente’.
I lavori sono iniziati il giorno 11 Aprile 2023 e sono attualmente in corso e presumibilmente
verranno ultimati nel prossimo mese di agosto.
Durante il periodo scolastico i lavori sono stati svolti lavorando solo al pomeriggio per non
interferire con le attività didattiche della scuola, mentre attualmente le lavorazioni si svolgono
nell’arco dell’intera giornata, al fine di completate le stesse prima dell’inizio del nuovo A.S.
2023/2024 .
A fine lavori tale intervento garantirà un risparmio in termini di consumi elettrici di circa 202.880
Kwh/anno.

Pubblicità
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri Whatsapp
1
Chat con IlGiornalediValenza
Benvenuto. Inizia la chat con IlGiornalediValenza