Pallavolo D femminile, ZSCh vince con Vercelli e si consolida in testa

Visite: 247
0 0
Pubblicità
Condividi con
Tempo di lettura:1 Minuti, 7 Secondi

La capolista se ne va, hanno cantato i tifosi sugli spalti al termine del posticipo della terza giornata di ritorno della serie D di volley femminile.

Pubblicità

Non si ferma infatti la marcia inarrestabile delle rossoblu valenzane, che ieri sera hanno regolato In casa anche la S2M Vercelli con un netto 3-0 (25-19, 25-21, 25-19) e mantengono invariato il distacco sulle dirette inseguitrici.

Non è stata forse la miglior prestazione delle ragazze di Jacopo Valentini, che contro la formazione vercellese hanno dovuto faticare non poco per conquistare i tre punti; le bicciolane hanno infatti confermato di essere una squadra davvero tosta e ben organizzata in difesa, e meriterebbero certamente una posizione migliore in classifica, senza alcuni infortuni che ne hanno condizionato il rendimento.

Il match è stato molto equilibrato ed in partite così la differenza possono farla solo i dettagli. E così è stato. I tre set sono stati uno la fotocopia dell’altro; le due squadre si sono equivalse per lunghi tratti senza che nessuna riuscisse a distanziare l’altra, ma Valenza è stata più efficace ed autoritaria nei finali di ogni set, dove si giocano i punti che contano.

Con questo ennesimo successo le rossoblu orafe restano quindi imbattute in campionato e mettono un altro mattoncino verso la costruzione dell’obiettivo stagionale. La capolista se ne va.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Ti potrebbero interessare

Articoli dello stesso autore

+ There are no comments

Add yours