Incontro nell’ambito del progetto Ersilia, Valenza è capofila

Pubblicità
Condividi con
Tempo di lettura:2 Minuti, 8 Secondi

Il Comune di Valenza, con l’approvazione della Regione Piemonte e il coinvolgimento dei
Comuni di San Salvatore Monferrato, Pecetto di Valenza, Lu e Cuccaro, Terruggia,
Vignale, Castellazzo Bormida, Castelletto  Monferrato e Bassignana, ha attivato per la
durate di due anni il Progetto E.R.S.I.L.I.A. nell’ambito del Coordinamento Pedagogico
Territoriale (C.P.T.).
Il C.P.T. “costituisce un elemento indispensabile, dal punto di vista tecnico-pedagogico,
della governance locale dei servizi, svolgendo un ruolo fondamentale di orientamento
pedagogico nell’espansione e qualificazione dello 0-6 attraverso il confronto
professionale”.
Il Coordinamento Pedagogico Territoriale consente così di garantire maggiore attenzione
ai temi specifici dell’educazione della prima infanzia, con attenzione ai differenti contesti
educativi e alle differenti età.
In questo specifico contesto il Comune di Valenza ha assunto il ruolo di capofila del
Progetto E.R.S.I.L.I.A. con il compito di coordinare le attività proponendo momenti
formativi e di confronto inerenti i servizi 0-6 anni degli altri comuni coinvolti nel progetto.
Come coordinatore pedagogico del Progetto è stato invitato a collaborare, in virtù della
sua elevata competenza ed esperienza, il Dirigente Scolastico Dr. Maurizio Primo
Carandini, dell’Istituto Comprensivo “Paolo e Rita Borsellino”. 
L’Assessore all’Istruzione Alessia Zaio e il  Dr. Carandini hanno collaborato fattivamente
alla realizzazione del programma di formazione che coinvolgerà gli insegnanti e gli
educatori dei servizi 0-6 anni nell’arco del biennio scolastico 2023/2024 e 2024/2025. Il
programma prevede corsi volti a fornire strumenti di lavoro pedagogico in differenti ambiti
e contesti.
“A dicembre inizieranno le attività formative rivolte a insegnanti ed educatori del progetto
E.R.S.I.L.I.A. del quale il Comune di Valenza è il capofila di una rete di Enti locali
dell’alessandrino che hanno aderito con interesse ed entusiasmo all’iniziativa. Alla base
del progetto, inserito nell’ambito del  Coordinamento Pedagogico Territoriale, sono le
buone pratiche, la formazione e il lavoro comune finalizzati alla riflessione sulla pedagogia
in ambito territoriale e all’espansione dei servizi delle scuole dell’infanzia. Un progetto che
come Amministrazione ci vede in prima linea” così commentano il Sindaco Maurizio
Oddone e l’Assessore all’Istruzione Alessia Zaio.
“Ringrazio il Sindaco e l’Assessore Zaio per la fiducia accordatami. Con il mio staff metterò
a frutto l’esperienza decennale maturata in ambito formativo a livello nazionale. L’albo

Pubblicità


formatori è di tutto rispetto: Dirigenti scolastici, arteterapeuti, dirigente tecnico, docenti di
provata qualità” così commenta il Dirigente Scolastico Dr. Maurizio Primo Carandini.
Il Progetto E.R.S.I.L.I.A. è stato realizzato grazie ai fondi statali e regionali del piano
d’azione nazionale per il sostegno del sistema integrato da 0 a 6 anni.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri Whatsapp
1
Chat con IlGiornalediValenza
Benvenuto. Inizia la chat con IlGiornalediValenza