Giuseppe Cascella, artista e attore di fama e il suo legame con Valenza

Visite: 443
0 0
Pubblicità
Condividi con
Tempo di lettura:2 Minuti, 42 Secondi

di Massimo Iaretti

Pubblicità

Che legame ha Giuseppe Cascella, attore e artista di fama con il Nord, e nel caso specifico Valenza, per lui nativo di Nocera in Provincia di Salerno ?.

Oltre ai numerosi impegni di lavoro  che sovente lo portano a Milano, Venezia o in altre località, ha anche una solida amicizia a Valenza con Giuseppe e Lorenzo Alfieri e sovente partecipa a loro e con loro ad iniziative, come quella – recentissima – della finale di Lady Virginia a Salsomaggiore Terme.

Lo abbiamo raggiunto telefonicamente per una breve, ma intensa, intervista perché è sicuramente un grande comunicatore, grazie al contatto con Giuseppe e Lorenzo Alfieri.

La prima cosa che viene è in mente, dato che lei è pittore, da prima di essere diventato attore, se ha una parentela con il Maestro Michele Cascella ?

No, siamo omonimi, l’ho conosciuto ma non siamo parenti. Lui era abruzzese, io campano.

Lei è conosciuto come attore ….

Si ma sono anche, e non ho mai smesso, un pittore. La passione per l’arte e la pittura l’ho coltivata sin dall’infanzia. Mi sono dedicato alla pittura di Padre Pio e a Pietrelcina c’è un mio dipinto, come pure un Padre Pio che piange al Gemelli di Roma e, sempre in tema religioso un San Francesco da Paola nella chiesa di via Montenapoleone a Milano. Ho anche preso parte a diverse eposizioni in tutto il mondo.

Lei, però, è conosciuto anche per essere un pittore dei cosiddetti “VIP’ ?

Si ho fatto diversi ritratti ad esempio a Pippo Franco, Albano, Fiorello, Ceccherini, Massimo Boldi.

Scusi ma come è arrivato al cinema, alla fiction ?

Ero a Roma per fare una mostra, conobbi alcune persone che erano nell’ambiente cinematografico e mi proposero  un ruolo.

Che poi è quello di Don Salvo nella serie ‘L’onore e il rispetto’ trasmessa su Canale 5 dal 2006 sino al 2007. Scusi ma lei è campano e li impersonava il ruolo di un boss ambientato in Sicilia ?

Campano, siciliano non ho problemi a parlare nei vari idiomi, anche milanese (sono stato quasi 15 anni a Milano), romano non mi danno grossi problemi a parlarli.

In L’Onore e il rispetto ha recitato a fianco di tanti attori di fama ……

Virna Lisi, Giancarlo Giannini, Ben Gazzara, Giuliana De Sio, Ray Lovelock, Alessandra Martines, Lina Sastri, Burt Young, Lisa Gastoni, Bo Derek . Oltre a questi e a L’Onore e il rispetto, ho anche lavorato in altre serie quali l’Avvocato Rinaldi, il Commissario Spiedone, con Massimo Ceccherini ed Enrico Beruschi.

Ma la sua attività non si è fermata qui ?

No, assolutamente ci sono anche progetti di cortometraggi e un film dedicato alla storia di due grandi attori italiani della seconda metà del secolo scorso, Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, artisti scomparsi purtroppo da anni.

A brevissimo c’è qualcosa ?

Con l’amico Lorenzo Alfieri abbiamo dei progetti e belle cose da fare e presto sarò a Venezia per dargli corpo ….

Finisce qui la conversazione con Giuseppe Cascella, nobile ed artista eclettico, laurea honoris causa alla Federico II di Napooli in Scienze turistiche e a New York in Scienze Umanistiche, presidente di un’associazione di Boxe a Maddaloni, ed impegnato in progetti sociali contro la violenza sulle donne ed il bullismo. Davvero una di quelle persone per cui ventiquattro ore non bastano mai

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Ti potrebbero interessare

Articoli dello stesso autore

+ There are no comments

Add yours